I bambini crescono in fretta e hanno sempre più impegni: scuola, sport, vita sociale… quando sono fuori dal nostro controllo, poi, è possibile che mangino cibi di scarsa qualità. Non possiamo impedirglielo, almeno non del tutto, ma possiamo riequilibrare la loro dieta con un metodo fantastico: una spremuta di melagrana al giorno, un vero appuntamento fisso col benessere.

Grazie alla melagrana, il frutto della salute, li aiuterai ad affrontare tutti gli impegni giornalieri scolastici e sportivi con tanta energia in più e gli fornirai un supporto per affrontare e combattere i malanni di stagione.

Tanto per cominciare la melagrana aiuta a prevenire e affrontare i processi biochimici legati alla comparsa delle allergie di stagione grazie al suo apporto di vitamine A, B1, B2, B3, B5, B6, E ed è ricca di sostanze antiossidanti, tra cui l’acido ellagico e l’acido gallico.

La melagrana si rivela benefica per il sistema immunitario anche e soprattutto per via del suo elevato contenuto di vitamina C, indispensabile nel periodo freddo dell’anno per proteggere i bambini da malanni come l’influenza e il raffreddore; un solo frutto, infatti, contiene circa il 20% dell’intero fabbisogno giornaliero di vitamina C di un adulto.

bambino-felice

Contiene inoltre una grande quantità di potassio, che aiuta a svolgere correttamente le funzioni cellulari.
È ricco anche di altri minerali tra cui ferro, calcio (ancor più prezioso per ossa in fase di crescita), magnesio e fosforo – prezioso alleato della memoria, per favorire un buon rendimento scolastico.

Per tutti questi motivi il succo di melagrana è un ottimo integratore, più naturale e sicuramente più gustoso di quelli che si acquistano in farmacia.

Dando da bere ai tuoi bambini succo di melagrana ottenuto con lo spremitore iMelo – che, mediante la spremitura a freddo mantiene intatte tutte le proprietà benefiche del frutto – dunque, dimostrerai con un gesto concreto, quanto tieni al loro benessere.

In alternativa una macedonia a base di arilli può essere la merenda ideale da offrire ai più piccoli, magari con un mix di frutta di stagione e cereali o, volendo, guarnita con una pallina di gelato.

La melagrana inoltre ha poche calorie: circa 60 Kcal per 100 grammi ed è quindi molto meglio di succhi di frutta confezionati troppo carichi di zuccheri.

melagrana

Per i più inappetenti può svolgere anche da stimolante dell’appetito.

Il melograno presenta inoltre importanti proprietà anti-infettive; secondo quanto evidenziato da una ricerca pubblicata sulla rivista Food and Chemical Toxicology, che spiega come la melagrana possa contribuire a contrastare l’azione di alcuni batteri che si sono dimostrati restistenti ai farmaci.

Tutte queste caratteristiche la rendono un frutto molto indicato anche e soprattutto per l’alimentazione dei bambini.

Per facilitarti nel compito sul nostro portale iMelo potrai trovare melagrane italiane della migliore qualità finché dura la stagione dei frutti freschi, nei mesi estivi (ma non solo) invece sono a tua disposizione succhi freschi o pastorizzati, che offrono la comodità di portare il succo a scuola o in palestra, provali!

Con l'arrivo dell'autunno sentiamo tutti il bisogno di aumentare le nostre difese immunitarie per prevenire i malanni di stagione quali raffreddori e influenze varie, più o meno gravi e fastidiose.

I noti eventi del recente passato hanno portato una sensibilizzazione molto più accentuata sulla necessità di rinforzare il sistema immunitario contro i virus e sicuramente è consigliabile a tutti, non soltanto alle categorie più a rischio, farlo in primis in maniera naturale, grazie ad un'alimentazione corretta ed equilibrata.

A nostro avviso tra i superfood da integrare assolutamente in una dieta di rafforzamento delle difese immunitarie trova un posto di primo piano la melagrana.

Come probabilmente ben sai, infatti, la melagrana è un frutto ricco di un gran numero di vitamine (A, del gruppo B, C, E e K), di sali minerali e di potassio, fosforo, manganese, ferro, rame, zinco, sodio.

È scientificamente provato, come si può leggere in questo articolo della National Library of Medicine, che la melagrana aumenti le difese immunitarie grazie al suo apporto di sostanze antiossidanti contenute nei tannini. Polifenoli e flavonoidi, in particolare, sono utilissimi a contrastare la formazione di radicali liberi, principali responsabili dell’invecchiamento cellulare.
Uno studio condotto nell'Università del New Jersey, tra gli altri, ha dimostrato le proprietà dei tannini nell'inibire la replicazione dei virus e nel bloccare il loro assorbimento da parte delle cellule sane.

La comprovata funzione detox della melagrana, inoltre, stimola il veloce drenaggio delle scorie attraverso i reni e l’intestino, consentendo al sistema immunitario di reagire in modo più rapido ed efficace alle malattie da raffreddamento e ad attacchi virali vari, inclusi quelli delle prime influenze.
Non è esagerato dunque affermare che la melagrana è un vero e proprio immunostimolante naturale.

È sufficiente consumare un paio di frutti al giorno, ad esempio tramite la loro spremitura da effettuare necessariamente a freddo per essere certi che mantenga inalterate tutte le sue straordinarie proprietà, per assicurarsi un vero e proprio, preziosissimo, schermo naturale contro tosse, raffreddore, influenza e mal di gola. Gli esperti consigliano di ripetere questa sana abitudine per almeno un mese, anche se poi ai soggetti più cagionevoli di salute è consigliabile protrarla oltre.
Da qui il passo verso il consumare melagrane tutto l'anno è brevissimo, perché iniziare la giornata con una spremuta di questo meraviglioso frutto è anche tonificante e, soprattutto, molto molto piacevole!

iMelo a questo proposito è il partner ideale, perché fornisce il miglior spremitore a freddo presente sul mercato, robustissimo e praticamente indistruttibile, ma anche e soprattutto perchè consente di fare scorta di melagrane italiane quasi tutto l'anno, compensando nei periodi in cui non sono presenti con dei buonissimi succhi, freschi o pastorizzati ma sempre di melagrane italiane fresche appena colte.

Una spremuta di melagrana al mattino o un frutto per spezzare la fame a metà mattina o metà pomeriggio sono quindi semplicissimi gesti che, ripetuti quotidianamente, contribuiscono ad allontanare i malanni di stagione.

Un piccolo consiglio: per potenziare l'effetto benefico della spremuta di melagrana o dei suoi chicchi mangiati in una macedonia, vi si può abbinare i benefici effetti di arance, mele verdi, nocciole, miele e zenzero grattugiato. Si otterrà così un mix straordinario di sapori e di salute, ottimo a favorire il rinnovamento cellulare e lo smaltimento di scorie e tossine.

Altro tip è la tisana di melagrana (a base di arilli essiccati) con un paio di cucchiaini di miele: bevuta ben calda la sera prima di andare a dormire è davvero un toccasana per tutto il sistema respiratorio.

Appropriarsi del motto "meglio prevenire che curare" non sarà mai stato così piacevole!

Allarme influenza: meglio prevenire che curare!

È arrivato l’autunno, le giornate si accorciano e con il calo delle temperature si abbassano anche le nostre difese immunitarie e fanno capolino, ahimè, i primi malanni di stagione.

L’odiosa influenza nelle sue varie forme, dal semplice raffreddore alla febbre con problemi respiratori, mette ogni anno ko tantissime persone di tutte le età, dai bambini agli anziani. La soluzione più ovvia sembrerebbe il vaccino antinfluenzale; non tutti sanno però che, per combatterla, o meglio ancora per prevenirne i sintomi, c’è una valida alternativa naturale al vaccino che ci si procura in farmacia, più efficace che fare scorta di agrumi dal fruttivendolo.

Esiste infatti un frutto che a ottobre è già nel pieno della sua maturazione - ma che sul sito iMelo è possibile reperire tutto l'anno facilmente e a prezzi competitivi - definito dagli esperti come il frutto della medicina o della salute: la melagrana.

difese-immunitarie

Perché la melagrana è un vaccino antinfluenzale naturale

La melagrana è indicata per tutti dai 3 anni in su quale alleata perfetta nella prevenzione delle malattie stagionali come influenza, virus intestinali e tutte le malattie da raffreddamento.

Sotto forma di spremuta, ad esempio tutte le mattine a colazione, è indicata sia come prevenzione (vaccino verde) che da assumere nella fase acuta in caso di raffreddore o influenza.

L’utilità del melograno per proteggere dalle malattie da raffreddamento, nota sin dall’antichità, è stata recentemente sottolineata dagli scienziati, che ne hanno studiato le proprietà antivirali. Tutte le parti della pianta, infatti, hanno valenze antimicrobiche: arilli, buccia, fiori e corteccia. Ciò principalmente per due componenti di cui è ricca: l’acido ellagico e i tannini (punicalagina in primis).

Il suo frutto viene considerato dalla comunità scientifica un eccellente rinforzante immunitario perché è ricco di vitamine A, C (addirittura il 20% del fabbisogno giornaliero), E, K,  di molte vitamine del gruppo B e di minerali quali potassio e fosforo, magnesio, ferro, sodio, manganese, rame, zinco; una spremuta al giorno costruisce una vera e propria barriera naturale contro l’attacco di virus stagionali.

La melagrana funge dunque da immunostimolante, aumentando le difese immunitarie.

dottore-imelo

Altre proprietà benefiche del frutto

Il frutto del melograno è un ottimo alleato anche per quanto riguarda altri aspetti del benessere e della salute.

Aiuta l'organismo a mantenersi giovane perché tra le sue componenti vi è la presenza massiccia di sostanze antiossidanti quali fitoestrogeni e flavonoidi (contiene ben tre volte il contenuto di antiossidanti del tè verde e del vino rosso).

Studi recenti hanno dimostrato che la melagrana è un riequilibrante del sistema ormonale e quindi è utile contro gli sbalzi d’umore (che va facilmente giù al ritorno dalle ferie e al diminuire delle ore di luce) e che rinforza le vie urinarie - più soggette a cistiti e infezioni nella stagione fredda.

Se si aggiunge inoltre che aiuta il funzionamento cardiovascolare e che addirittura funziona da scudo contro l’avanzamento di alcuni tipi di cancro - come ad esempio quello al colon e quello al seno - non ci si può proprio esimere dal fare scorta di melagrane su iMelo!

Massimo risultato col minimo sforzo grazie ad iMelo

Per avere effetti positivi misurabili basta assumere un paio di frutti al giorno in maniera continuativa, spremuti con lo spremitore iMelo, che permette di estrarne il succo velocemente a freddo senza alterarne le proprietà benefiche. La spremuta va però consumata subito, poiché questo frutto si presta a rapida ossidazione, che le fa perdere buona parte delle sue incredibili qualità.

Già dopo soli 21 giorni saranno percepibili i benefici di questa sana abitudine, indicata anche per chi è a dieta per il basso contenuto calorico del frutto, solo 60 kcal per 100 g.

Una colazione a tutta salute o una scorta di vitamine a metà pomeriggio… in qualunque momento il succo estratto dalla melagrana fa fare il pieno di salute, senza dimenticare che ha un gusto eccezionale, più o meno dolce a seconda della qualità preferita.

Il metodo dei 21 giorni proposto da IMELO, il portale di riferimento sulla melagrana, si è dimostrato validissimo e senza alcuna controindicazione.

Quindi acquistando il comodissimo kit si può giocare d’anticipo aumentando le proprie difese immunitarie contro raffreddore, mal di gola e, più in generale, influenza!

La melagrana è il frutto ideale in questo periodo perché l'inverno, ahimè, è tempo di influenze e di malanni di stagione; nel periodo più freddo dell'anno, quindi, è possibile sfruttarne al meglio le funzioni benefiche, rafforzando le difese immunitarie e migliorando la risposta dell'organismo contro gli agenti patogeni.

Un solo frutto contiene ben il 40% del fabbisogno giornaliero di vitamina C; due al giorno, assicurano gli esperti, sono un vero e proprio vaccino naturale; che li si mangi semplicemente o se ne sprema il succo, il risultato sarà comunque portentoso: tenere alla larga sgradevoli sintomi come raffreddore, mal di gola e mal di pancia.

La vitamina C è soltanto uno dei preziosi nutrienti contenuti nella melagrana; il potassio consente alle cellule di difendersi meglio dall'influenza; sono presenti inoltre le vitamina A, B e K, l'acido ellagico - prezioso nella lotta contro il cancro -, il fosforo, il ferro, magnesio, il manganese, lo zinco, il rame e i flavonoidi - antiossidanti molto efficaci.

La melagrana è ottima per alleviare e/o eliminare i postumi influenzali; stimola gli anticorpi a combattere infiammazioni varie, cistiti, spossatezza e malumore, disturbi che si acuiscono solitamente coi primi freddi. Funge da ricostituente e rivitalizzante sia dentro che fuori, in quanto il suo succo rende la pelle più giovane, tonica ed elastica, ma anche meno vulnerabile al freddo. Inoltre sono riconosciute le sue proprietà gastroprotettive.

Acquistando le melagrane su iMelo e spremendone il succo con lo spremitore (che ne mantiene inalterate le proprietà), si fa quindi un pieno di salute e di energia... senza trascurare il gusto!

 

 

 

Ricevi gratis l'ebook

Melagrana, che passione!

Tanti consigli, ricette e curiosità sul frutto della salute
Accetto la privacy policy

Acquista online il tuo benessere quotidiano!

Spremitore professionale, melagrane fresche, succhi e kit su misura per te.
VAI ALLO SHOP
Imelo
crossmenu
Siamo anche su Whatapp!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram