L'estate, tanto agognata, è finalmente arrivata e con essa la voglia di mangiare piatti freschi, leggeri e veloci, soprattutto adatti a mantenere (o recuperare) la linea per la prova costume o semplicemente più indicati alle temperature che aumentano vertiginosamente.

Dei semplici sandwich da gustare ad un pic-nic in montagna oppure sotto l'ombrellone, al mare o al fiume, o ancora, perché no, da portare in ufficio per la pausa pranzo sono davvero una scelta vincente e golosa.

Noi di iMelo te ne suggeriamo un tipo, ma le varianti sono ovviamente davvero infinite!

Sandwich estivi con tonno e melagrana: ingredienti

  • pane in cassetta
  • tonno
  • melagrana
  • cipolla
  • lattuga
  • olive nere
  • olio d'oliva

Sandwich estivi con tonno e melagrana: preparazione

Beh, in questo caso c'è pochissimo da fare! Sgrana la melagrana, lava e taglia la lattuga, sbuccia e taglia la cipolla e denocciola e taglia le olive nere.

Tosta il pane in modo da renderlo croccante e componi i tuoi sandwich aggiungendo un filo d'olio... con uno o due piani a seconda del tuo grado di fame o del numero che intendi divorarne, da tenere fermi con uno stecchetto di legno.

Puoi comporne davvero tantissime versioni alternando il pane bianco a quello integrale o ai cereali, preferendo lo sgombro al tonno, la rucola alla lattuga, le olive verdi alle nere, ma il tocco di colore e croccantezza dato dagli arilli resta unico e insostituibile.

Approfitta di iMelo che ti fa avere comodamente a casa tua, tutto l'anno, delle ottime melagrane e goditi la tua pausa pranzo estiva con i sandwich al tonno e melagrana!

Una centrifuga di frutta fresca è l'ideale con la calura estiva, sia che si faccia sport, sia in spiaggia, ma anche solo a casa; va benissimo per una merenda golosa o per iniziare la giornata al top, visto che il classico cappuccino fumante fa meno piacere...

Quella che proponiamo è l'ideale per l'estate. Il melone è infatti un tipico frutto di stagione, le mele si trovano facilmente tutto l'anno mentre per la melagrana... ci pensa iMelo 😉

Centrifuga alle tre mele: ingredienti

  • una melagrana
  • una mela
  • 3 fettine di melone

L'ideale per spremere la melagrana è l'apposito spremitore. Incorporate quindi il succo della mela e delle fettine di melone (ovviamente dopo aver sbucciato entrambi i frutti) e gustate freddo. Se volete stupire gli ospiti guarnite con un paio di foglioline di menta 😉

Oggi vediamo un antipastino veloce che, accompagnato da un contorno, può anche diventare una cena light.

Palline di ricotta e melagrana: ingredienti per 4 persone

  • 300 g di ricotta
  • una melagrana
  • 2 cucchiai di parmigiano grattugiato
  • olio, sale e pepe q.b.
  • un foglio di pasta brisè
  • un cucchiaio di erba cipollina tritata

Palline di ricotta e melagrana: preparazione

Spennellare con olio extra vergine d'oliva il retro dello stampo per muffin, stendere il foglio di pasta brisè, ricavarne dei dischi e infornarli, sul retro di ogni formina, a 180° per circa 20 minuti. Una volta tolti dal forno, staccare i dischi dallo stampo; avremo ora dei cestini di pasta brisè.

Utilizzando uno sgranatore per melagrane sgranare la melagrana, adagiare gli arilli in un piatto e asciugarli bene con della carta assorbente; nel frattempo mescolare in una ciotola la ricotta (eliminando l'acqua in eccesso) con il parmigiano grattugiato e l'erba cipollina, rendere il composto omogeneo e aggiustare di sale e di pepe. Coprire la ciotola con una pellicola trasparente e riporre in frigo per 30 minuti.

Lavorare la ricotta dandole la forma di palline di circa 3-4 cm di diametro (dovranno poi stare nei cestini) che poi andranno schiacciate sul piatto con gli arilli premendo bene per farli aderire; avremo così rivestito bene le palline con la melagrana.

Inserire ora le palline nei cestini di pasta brisè e conservare in frigo fino al momento di servire in tavola.

Questo piatto, già squisito così, si può rendere più appetitoso con diverse variazioni, per esempio aggiungendo una mousse di prosciutto cotto all'impasto oppure inserendo qualche goccia di aceto balsamico all'interno delle palline o ancora tralasciando i cestini di pasta brisè e adagiando le palline direttamente su foglie di radicchio o sul piatto stesso.

Con la melagrana anche la ricetta più veloce diventa una vera bontà!

Oggi ti proponiamo dei buonissimi frullati rinfrescanti ottimi da gustare durante l'estate.
Il succo di melagrana infatti, oltre ad avere numerose proprietà benifiche, ha anche un ottimo sapore per soddisfare i gusti dei bambini e per offrire un aperitivo alternativo ai tuoi amici.

Frullato banana, mela e melagrana

Ingredienti per due persone

300 ml di succo di melagrana
1 banana
125 gr di yogurt bianco
110 gr di mela

Preparazione

Spremi le melagrane con l’apposito spremitore.
Unisci nel bicchiere del frullatore 300 ml di succo con una banana tagliata a fettine, 125 gr di yogurt al naturale e 110 grammi di mela.
Frulla fino ad ottenere un composto omogeneo e guarnisci ogni bicchiere con qualche chicco di melagrana.

Per soddisfare tutti i gusti ti proponiamo una ricetta alternativa ai frutti rossi:

Frullato fragole, lamponi e melagrana

Ingredienti

2 bicchieri di lamponi
1 bicchiere di succo di melagrana
1 bicchiere d'acqua
3 fragole

Preparazione

Versa i lamponi nel bicchiere del frullatore insieme al succo di melagrana e ad acqua di rubinetto a temperatura ambiente.
Frulla fino ad ottenere la consistenza desiderata.
Potrai gustare così una bevanda ricca di antiossidanti ed allo stesso tempo rinfrescante per restare sempre in splendida forma senza rinunciare al gusto!

Ricevi gratis l'ebook

Melagrana, che passione!

Tanti consigli, ricette e curiosità sul frutto della salute
Accetto la privacy policy

Acquista online il tuo benessere quotidiano!

Spremitore professionale, melagrane fresche, succhi e kit su misura per te.
VAI ALLO SHOP
Imelo
crossmenu
Siamo anche su Whatapp!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram