Una ricetta semplice semplice, leggera, nutrizionalmente equilibrata, ma soprattutto buonissima!

Insalata con filetti di sgombro e melagrana: ingredienti

  • 250 g di filetti di sgombro sott'olio
  • insalata verde a piacere
  • una melagrana
  • 6 noci
  • 200 g di carote
  • 300 g di patate
  • 2 cucchiai di semini per insalate a piacere
  • olio e sale q.b.

Insalata con filetti di sgombro e melagrana: preparazione

Partiamo dalle carote e dalle patate: dopo aver sbucciato, lavato e tagliato a rondelle le prime e a fiammiferi le seconde, aggiungere sale e olio. Adagiarle entrambe su una teglia ricoperta di carta da forno e cuocere in forno a 180° per mezz'ora.

La melagrana per metà va spremuta, mentre dall'altra metà vanno estratti gli arilli.

Possiamo ora comporre il piatto partendo dall'insalata verde, precedentemente lavata ed asciugata, a cui vanno aggiunti i gherigli di noce, i semini e gli arilli.

Aggiungere quindi i filetti di sgombro scolati dall'olio in eccesso, irrorati con il succo di melagrana.

A questo punto il nostro piatto fresco, light, ma soprattutto buonissimo è pronto da gustare!

 

Un antipasto gustosissimo o una portata interessante in una cena a base di piatti freddi. Tutto questo e molto di più è la nostra tartare di melanzane, burrata e melagrana, che porta il buonumore in tavola anche grazie ai suoi colori e profumi.

Tartare di melanzane, burrata e melagrana: ingredienti per 4 persone

  • 2 melanzane grosse
  • una melagrana iMelo
  • una burrata piccola
  • 2 rametti di menta fresca
  • una cipolla
  • uno spicchio d'aglio
  • olio evo e sale q.b.

Tartare di melanzane, burrata e melagrana: preparazione

Per prima cosa lava e taglia le melanzane a dadini e falle rosolare in padella con un filo d'olio per qualche minuto con la cipolla dorata e uno spicchio d'aglio, in modo che rimangano morbide, regolando di sale.

Trita quindi la mentaspremi il succo di una melagrana lasciandone da parte qualche arillo per la decorazione finale.

Fai stufare le melanzane per qualche minuto in una padella coperta con il succo di melagrana e la menta. A cottura ultimata condisci con un filo d'olio evo e gira bene in modo che il condimento si distribuisca in modo uniforme.

Schiaccia intanto la burrata con una forchetta in modo da ridurla in crema.

Passa quindi a comporre il tuo piatto coppando le melanzane con un coppapasta dopo aver messo sul fondo due cucchiai di burrata ben schiacciati. Aggiungi infine qualche arillo per decorare.

Il piatto ora è pronto. Avrai composto così una finta (perché nella tartare solitamente gli ingredienti sono a crudo) tartare di melanzane, burrata e melagrana, un mix di sapori davvero unico!

 

 

Oggi vediamo un primo piatto velocissimo da realizzare, ottimo anche se non si ha voglia di spadellare dopo una mattinata di lavoro.

Fusilli con melagrana e prosciutto crudo: ingredienti per 4 persone

  • 300 g di fusilli
  • una melagrana
  • 30 g di burro
  • uno scalogno
  • una fetta di prosciutto crudo tagliata spessa, da 160 g
  • due rametti di timo
  • olio e sale q.b.
  • mezzo bicchiere di vino bianco

Fusilli con melagrana e prosciutto crudo: preparazione

Rosolare lo scalogno in una padella col burro. Aggiungere poi il vino bianco, il succo di metà melagrana (spremuta con lo spremitore iMelo) e far addensare il tutto.
Incorporare poi il prosciutto crudo, precedentemente sgrassato e tagliato a listarelle, per renderlo croccante e gli arilli dell'altra mezza melagrana (separati facilmente con l'apposito sgranatore).

Far cuocere la pasta in acqua salata, scolarla al dente e saltarla un minuto nella padella col condimento, aggiungendo il timo; un filo d'olio finale completerà il tutto.

Impiattare i fusilli fumanti e gustare! 😉

Vediamo oggi la preparazione di un antipasto che, all'occorrenza (aumentando le dosi 😉 ), può diventare anche un secondo, magari accompagnato da una semplice insalata.

Gamberoni con melagrana e miele: ingredienti per 4 persone

  • 16 gamberoni rossi
  • due cucchiai di miele di castagno
  • una melagrana
  • olio, sale e pepe q.b.

Gamberoni con melagrana e miele: preparazione

Per prima cosa togliere il budellino dei gamberoni, lasciando sia teste che code (sgusciandoli invece se si cucina per i pigri 😉 ), rosolarli in padella con 2 cucchiai d'olio per un paio di minuti. Toglierli dal fuoco ed eliminare il grasso di cottura.

Nel frattempo tagliare a metà la melagrana, ottenendo il succo di una parte con lo spremitore iMelo, sgranando invece l'altra metà con l'apposito sgranatore per melagrane.

Ultimare la cottura dei gamberoni nella padella per altri due minuti, dopo avervi aggiunto il miele e il succo di melagrana.

A questo punto regolare di sale e di pepe e impiattare i gamberi con gli arilli e, se volete, qualche foglia di insalata (a vostra scelta) a lato per aggiungere un tocco di colore in più. L'abbinamento agrodolce miele di castagno-succo di melagrana esalterà il gusto dei gamberoni e vi conquisterà! 🙂

Nella dieta mediterranea la pasta è uno dei capisaldi e siamo abituati a cucinarla in tutti i modi. Talvolta basta qualche piccola variazione nel condimento per creare piatti originali e gustosi.
La ricetta di oggi in più è anche facile!

Linguine scampi e melagrana: ingredienti per 4 persone

  • 300 g di linguine
  • 500 g di scampi
  • 100 g di chicchi di melagrana
  • 12 pomodorini pachino
  • un ciuffetto di rucola
  • brandy 40 g
  • 1 spicchio d'aglio
  • olio q.b.
  • sale q.b.
  • pepe nero q.b.

Linguine scampi e melagrana: preparazione

Per prima cosa sciacquare gli scampi sotto l'acqua corrente, sgusciarli e pulirli, togliendo loro l'intestino; tagliarli a tocchetti (tranne pochissimi, da lasciare interi e con la testa perché serviranno all'impiattamento) e rosolarli un paio di minuti in una padella aderente con un filo d'olio, l'aglio (precedentemente tolto non appena l'olio è diventato caldo) e i pomodorini (precedentemente lavati, asciugati tagliati a metà). Regolare di sale e di pepe e sfumarli infine col brandy.

Tagliare la rucolasgranare la melagrana e intanto cuocere la pasta in abbondante acqua salata. Scolarla al dente e unirla nella padella con gli scampi e i pomodorini, a cui va aggiunta una cucchiaiata d'acqua di cottura. Terminata la cottura della pasta aggiungere i chicchi di melagrana, tenendone da parte alcuni per la decorazione del piatto (insieme alla rucola e agli scampi lasciati da parte interi).

Gli ospiti saranno sicuramente soddisfatti!

In questa stagione di solito abbiamo meno fame e soprattutto ancora poca voglia di stare a sudare dietro i fornelli; non c'è niente di meglio dunque di una ricetta veloce, leggera e gustosa: insalata di pesce spada e melagrana.

Ingredienti per 4 persone

  • 400 g di pesce spada
  • una melagrana
  • 200 g di insalata rucola
  • 50 g di parmigiano
  • 4 fette di pane di grano saraceno
  • 2 cucchiai di olio evo
  • 3 cucchiai di succo di limone
  • sale q.b.

Preparazione

Per prima cosa tostare il pane per 5 minuti rosolandolo da entrambe le parti in una padella antiaderente, poi tagliarlo a cubetti e metterlo da parte; ridurre poi in scaglie il parmigiano, quindi sgranare la melagrana.

A questo punto lavare e tagliare la rucola e condirla con olio, limone e sale a piacere. Incorporarvi i chicchi di melagrana e il parmigiano.

Tagliare il pesce spada a fette sottili, da cuocere su una piastra antiaderente un minuto per lato.

A questo punto aggiungere il pesce all'insalata e servire in tavola accompagnato dal pane tostato.

Ed ecco in tavola un piatto unico semplice da preparare, soltanto una delle mille gustosissime ricette con cui ci si può sbizzarrire acquistando questo frutto dalle virtù benefiche.

 

Siamo italiani, la pizza ci piace mangiarla, ma siamo anche bravi a farla

La margherita è la regina indiscussa delle pizze, ma ogni tanto è bello cambiare e sbizzarrirsi con il condimento. Vediamo una ricetta originale, la pizza con la melagrana, di cui esistono diverse varianti.

Pizza con melagrana: ingredienti per l'impasto

  • 300 ml di acqua tiepida
  • 1 bustina di lievito
  • 500 g di farina per pane
  • 1 cucchiaio di sale fino
  • 3 cucchiai d'olio extra vergine d'oliva
  • 1 cucchiaino di zucchero

Gli ingredienti per il condimento variano ovviamente a seconda di quale sceglieremo di realizzare e li vedremo alla fine.

Pizza con melagrana: preparazione

L'impasto è identico a qualunque altra pizza, ma per sicurezza ripassiamolo 😉

L'acqua va divisa in due bicchieri. Nel primo andremo a sciogliere il lievito e aggiungeremo lo zucchero. Nel secondo scioglieremo il sale.

Il contenuto del primo bicchiere va unito gradualmente alla farina, da impastare energicamente (dopo aver aggiunto anche l'olio) su un piano di lavoro; man mano si incorpora tutta la farina e il contenuto del secondo bicchiere. Una volta ottenuta una palla dalla consistenza liscia, che non si attacchi alle mani, si lascia riposare l'impasto in un contenitore, coperto da un canovaccio, per circa 4 ore.

A questo punto, se avremo lavorato bene, l'impasto dovrebbe essere lievitato di circa il doppio; distendiamolo sulle teglie precedentemente unte con l'olio.

Facciamo riposare l'impasto disteso per un'oretta; possiamo ora procedere con l'aggiunta del condimento.

Vediamo cosa aggiungere a questo punto a seconda della variante scelta, ricordando che per sgranare alla perfezione le nostre melagrane bisogna usare uno sgranatore apposito:

  • pizza alla melagrana, con pancetta: melagrana, 2 fette sottili di pancetta arrotolata, 1 mozzarella di bufala, gorgonzola dolce, olio e sale
  • pizza mozzarella, castagna, melagrana, speck e gorgonzola - oltre agli ingredienti menzionati olio e sale
  • pizza melagrana e stracchino - 1 melograno, 50 g mozzarella, 150 g stracchino, olio, sale e pepe nero q.b.
  • pizza con carciofi, parmigiano, melagrana e noci - 4 carciofi, 1 spicchio d'aglio, mezza scamorza, vino bianco q.b., scaglie di parmigiano, chicchi di melagrana, noci tritate grossolanamente, olio, sale e pepe

Inforniamo a 225° per 15-20 minuti.

Siamo finalmente pronti ad assaggiare la nostra pizza filante! 🙂

Sei alla ricerca di un pasto salutare ma allo stesso tempo gustoso?
Questa ricetta allora fa proprio per te!
Sia il merluzzo che la melagrana, come sappiamo, apportano numerosi benefici e sono ricchi di vitamine.

Senza altri indugi ecco a te gli ingredienti per questa ricetta di cui avrai bisogno per due porzioni di merluzzo con salsa alla melagrana:

- Merluzzo 300 gr.
- Rosmarino 2 rametti
- Pepe nero a piacere
- Maggiorana 3 rametti
- Salvia 2 rametti
- Olio extravergine d’oliva a piacere
- Timo 2 rametti
- Sale fino a piacere

Per quanto riguarda la salsa invece avrai bisogno di:

- Melagrana 350 gr.
- Acqua 230 gr.
- Fecola di patate 25 gr. ( in alternativa puoi usare anche una patata lessa )

Per preparare quest’ottimo piatto inizia a sgranare la melagrana e raccogli i chicchi in una ciotola.
Per quanto riguarda il pesce, fodera una teglia con carta da forno, condisci con un filo d’olio d’oliva e poi adagia i pezzi di merluzzo; aggiungi sale, pepe e le erbe aromatiche (timo, rosmarino e salvia).
Cuoci il merluzzo in forno preriscaldato per 30 minuti a 220°.

Nel frattempo, per preparare la salsa, versa in un pentolino i chicchi di melagrana (ricorda però di tenerne alcuni da parte per la decorazione finale!).
Aggiungi poi 200 gr. di acqua e fai cuocere a fuoco lento per circa 10 minuti.
In un altro pentolino, procedi allo stemperamento della fecola di patate nei restanti 30 gr. di acqua fredda, in modo da non formare grumi.
Aggiungi la fecola all’acqua nel pentolino con i chicchi di melagrana, mescola e lascia cuocere per altri due minuti. Spegni poi il fuoco e con un mixer frulla fino ad ottenere una salsa liscia. Filtra attentamente la salsa ottenuta grazie ad un colino, in modo da evitare la parte più dura dei chicchi. Aggiungi sale, pepe e aromatizza la salsa con qualche fogliolina di maggiorana.

Nel frattempo il merluzzo avrà raggiunto la cottura ideale, sforna e prepara il piatto di portata: versa sul fondo la salsa di melagrana, appoggia sopra i filetti di merluzzo e guarnisci il tutto con degli ottimi e freschi chicchi di melagrana, precedentemente lasciati da parte.

Buon appetito!

Oggi ti proponiamo una ricetta per consumare in modo alternativo la melagrana.
Come già detto nell’articolo sul risotto al melograno, questo frutto ricco di proprietà è ideale per la preparazione di molte pietanze.
Per questo abbiamo pensato di proporti la ricetta per la preparazione di un'insalata con pollo, melagrana e rucola.

Ingredienti:

  • mezzo petto di pollo
  • una melagrana
  • olio d’oliva
  • sale
  • pepe
  • rucola
  • il succo di quattro limoni

 

Preparazione
Per la preparazione del pollo è ideale farlo marinare.
Mescola insieme il limone con olio, sale e pepe. Taglia il pollo a pezzi e mettili in un contenitore coprendoli con la marinatura.
Riponi tutto in frigo per un’ora. Scola il pollo e cuocilo a fiamma vivace in una padella.
Giralo di tanto in tanto fino a che non sia ben cotto e dorato all’esterno (circa 10-12 minuti).

Se invece hai bisogno di fare presto, puoi semplicemente tagliare in pezzi il pollo e cuocerlo sulla piastra e aggiungere gli ingredienti successivi.

Taglia la melagrana in due parti ricavando i semi di una metà con l’apposito sgranatore con l’altra metà ricava il succo con lo spremitore.
Versa il succo in un recipiente ed aggiungi 4 cucchiai di olio, un pizzico di sale, una macinata di pepe e mescola bene per emulsionare la salsa.

In una scodella da insalata, amalgama le fette di pollo e il condimento che hai preparato. Aggiungi a piacere il mix di spezie che preferisci e lascia riposare in frigorifero per circa 30 minuti.
Trascorso il tempo necessario, estrai la tua insalata e condisci con un cucchiaio di olio e decora con i chicchi di melagrana.
Per insaporire il pollo puoi inoltre aggiungere delle salse come senape e maionese.

Se conservi l’insalata in frigorifero sarà ottima anche il giorno seguente.

Il pollo viene arricchito in modo ottimale dalla melagrana unita agli altri ingredienti, rendendo l’insalata di pollo e melagrana un piatto completo ma pur sempre leggero.

Ricevi gratis l'ebook

Melagrana, che passione!

Tanti consigli, ricette e curiosità sul frutto della salute
Accetto la privacy policy

Acquista online il tuo benessere quotidiano!

Spremitore professionale, melagrane fresche, succhi e kit su misura per te.
VAI ALLO SHOP
Imelo
crossmenu
Siamo anche su Whatapp!
linkedin facebook pinterest youtube rss twitter instagram facebook-blank rss-blank linkedin-blank pinterest youtube twitter instagram