Halloumi fritto con melagrana e salsa piccante allo yogurt

halloumi-fritto

Prima di tutto partiamo da una domanda spontanea: cos’è l’Halloumi?

Per chi non lo conoscesse è un formaggio a pasta molle di colore bianco, tipico dell’isola di Cipro, di solo latte crudo ovino o di latte caprino mischiato a quello ovino. Dal gusto salato, ha una peculiarità che lo rende l’ideale per essere cotto alla piastra o fritto, la sua consistenza col calore si ammorbidisce, ma non fonde.

L’origine dell’Halloumi è antichissima, viene citato già dallo storico Florio Bustron, nella sua Historia de Cipro del 1554. Il nome deriverebbe dall’arabo “helime”, che significa appunto “formaggio”, anche se altri hanno ipotizzato una derivazione dal termine greco antico che indicava il sale.

Attualmente rientra tra i prodotti da tutelare perché, di pari passo con la sua diffusione nell’industria casearia, è iniziata la sua “contaminazione” con il latte vaccino, che gli fa perdere tutte le caratteristiche organolettiche dell’originale – prima fra tutti la sapidità e il gusto derivanti dalla microflora presente nel latte di capra e di pecora.

L’Halloumi è ottimo sia al forno, che fritto, in insalata o da gustare con melanzane grigliate e salsine varie.

halloumi-insalata

A Cipro lo si mangia spesso a colazione insieme a un uovo al tegamino o lo si accompagna in vari modi a seconda delle stagioni: con l’anguria d’estate, con la carne di maiale affumicata o la salsiccia di agnello nella stagione fredda.

Noi di iMelo oggi ti proponiamo una versione molto gustosa, grazie all’accostamento con la melagrana e una salsa allo yogurt piccante.

Halloumi fritto con melagrana e salsa allo yogurt: ingredienti per 4 persone

  • Halloumi – 400 g
  • farina – 150 g
  • acqua fredda gassata – 150 g
  • sale – un pizzico
  • olio di semi di arachidi – q.b.
  • pan grattato – q.b.
  • una melagrana
  • yogurt greco intero –  150 g
  • maionese – 2 cucchiai
  • senape – 1 cucchiaio
  • mezzo limone
  • peperoncino in polvere q.b.
  • menta fresca q.b.

Halloumi fritto con melagrana e salsa allo yogurt: preparazione

Comincia col preparare la salsa di accompagnamento mescolando insieme la maionese, lo yogurt greco, la senape, il succo di mezzo limone e peperoncino a piacere. Amalgama bene gli ingredienti e lascia il tutto in frigo a riposare.

Sgrana la melagrana e metti da parte gli arilli.

Prepara quindi la pastella mescolando in un bicchiere l’acqua gassata con la farina e aggiungi solo un pizzico di sale (perché stai trattando un formaggio già saporito di suo).

Taglia l’Halloumi a bastoncini, passali nella pastella e falli dorare friggendoli in olio di semi di arachidi ben caldo, da entrambi i lati.

Elimina l’olio in eccesso su un vassoio ricoperto di carta assorbente. A questo punto è tutto pronto e puoi passare a impiattare!

Il formaggio sta benissimo con gli arilli sopra e con la salsa a lato, magari in una ciotolina sfiziosa.

Le foglie di menta sono la guarnizione perfetta, spesso infatti questa pianta è già contenuta nel formaggio, sia per arricchirne l’aroma, che per prolungarne la conservazione (funge da antibatterico).

Gusta il tuo Halloumi fritto morbido e caldo, noterai che l’accostamento con melagrana e salsa allo yogurt è davvero perfetto.

Con iMelo porterai così un tocco di cucina cipriota a casa tua!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Aggiungi indirizzo

Italia