I cocktail con melagrana del mese di ottobre

cocktail ottobre

Eccoci giunti ad un nuovo, attesissimo, appuntamento con i cocktail del mese.

Quelli di ottobre sono quattro e spaziano dalla rivisitazione dei grandi classici a cocktail che contengono il frutto della salute nella versione originale, a mix di cui suggeriamo anche le versioni analcoliche. Come sempre ce n’è per tutti i gusti e mai come in questo momento poter compensare con doti da bartender all’impossibilità di gustarsi un cocktail nei locali può essere utile.

  1. Vodka sour alla melagrana
  2. Gin tonic con melograno
  3. Tranny Red Flag
  4. Cocktail mandarino e melagrana

1 . Vodka sour alla melagrana

vodka sour

Questo vodka sour ha quel tocco in più dato dal succo di melagrana che lo caratterizza nel colore, ma soprattutto nel gusto.
La famiglia dei sour è caratterizzata dalla nota acidula – riequilibrata dallo zucchero – e dal “dash“, ovvero l’albume d’uovo. Tale ingrediente, in piccolissime quantità, serve a legare tutti gli elementi del drink in maniera omogenea.

Ingredienti:

  • vodka – 4 cl
  • succo di lime – 2 cl
  • una melagrana
  • mezzo cucchiaino di chiara d’uovo
  • sciroppo di zuchero – 1 cl

Preparazione

Spremi il succo di mezza melagrana con lo spremitore iMelo. Otterrai il massimo risultato col minimo sforzo 😉 Con lo sgranatore iMelo sgrana l’altra metà mettendo da parte gli arilli ricavati.

In uno shaker versa lo sciroppo di zucchero e il succo di lime. Riempi con il ghiaccio, aggiungi la vodka e l’albume e quindi shakera con decisione per circa un minuto; a questo punto avrai ottenuto, grazie all’albume, una schiuma che darà un tocco di morbidezza al tuo cocktail. Riempi un martini glass di ghiaccio, versa il succo di melagrana e da ultimo aggiungi il contenuto dello shaker.

Hai così preparato un delicato vodka sour alla melagrana, che puoi abbellire a piacere con gli arilli tenuti precedentemente da parte.

2. Gin tonic con melagrana

gin tonic

Il gin tonic è un altro evergreen, rivisitato con succo freschissimo di melagrana acquisisce un tocco di salute e di gusto in più!

Ingredienti:

  • gin – 40 ml
  • succo di melagrana – 50 ml
  • acqua tonica – 200 ml
  • ghiaccio a cubetti – q.b.
  • 1 lime tagliato a fettine
  • arilli e rametti di rosmarino a piacere per decorare

Preparazione

Spremi il succo di una melagrana con lo spremitore iMelo lasciando giusto qualche arillo da parte per decorare il bicchiere.

Versa 50 ml di succo, il gin e il ghiaccio nello shaker e agita bene. Trasferisci il tutto nel bicchiere, aggiungi l’acqua tonica, una spruzzata di lime e, per decorare, sbizzarrisciti con qualche arillo e magari dei rametti di rosmarino. Il tuo gin tonic alla melagrana homemade è pronto da gustare!

Il consiglio da pro? Al posto dei soliti cubetti di ghiaccio fai solidificare nel freezer cubetti di acqua tonica!

3. Tranny Red Flag

tranny red flag

Magari non tutti sanno gli ingredienti del Tranny Red Flag. Visto che questo è un cocktail al succo di melograno, ci pensa iMelo a colmare questa lacuna nel sapere 😉

Ingredienti:

  • rum bianco – 3,5 cl
  • succo di melagrana – 4 cl
  • ratafia abruzzese – 1 cl
  • ghiaccio – q.b.
  • soda – q.b.
  • per la decorazione: arilli e ciliegie candite

Preparazione

Spremi il succo fresco della melagrana con lo spremitore iMelo. Versa il succo nello shaker, aggiungi il rum, la ratafia, del ghiaccio e scuoti con energia.

Versa il tuo drink nella coppetta con del ghiaccio e un po’ di soda.

Avrai preparato un cocktail vivace che, grazie a qualche arillo e magari una ciliegia candita sarà anche una delizia per gli occhi, oltre che per il palato.

Un modo alternativo per fare il pieno di vitamine!

4. Cocktail mandarino e melagrana

cocktail mandarino e melagrana

Quale migliore accoppiata del frutto della salute col mandarino? Un mix di colori e profumi di stagione, di vitamine e antiossidanti, ma soprattutto di gusto!

Questo cocktail è un ottimo aperitivo, ideale da replicare nelle feste per stupire i vostri cari!

Ingredienti per 4 persone:

  • spumante – 75 cl
  • 8 mandarini
  • una melagrana
Preparazione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.