Melograno per contrastare la cellulite

melagrana cellulite

La cellulite è davvero un nemico odioso per le donne, infatti non sempre è sufficiente limitarsi col cibo e fare un po’ di sport per evitare il manifestarsi dei suoi fastidiosissimi inestetismi.

Un’alimentazione sana e bere tanta acqua non guastano, ma soprattutto un valido aiuto viene dal melograno, più precisamente dal suo frutto.

In che modo? Sia assumendone il succo o mangiandone i semi (arilli), sia utilizzandolo come ingrediente per creme corpo di bellezza.

Diversi studi scientifici lo dimostrano, uno su tutti The Cellulite Solution del dr. Howard Murad

Se si sceglie la prima strada, più golosa e veloce, è sufficiente bere il succo di melagrana o mangiarne un frutto al giorno per poter toccare con mano, già nel giro di 21 giorni, i benefici.

Il frutto della salute, come spesso viene definita la melagrana, è infatti ricca di vitamina C e potassio, che favoriscono l’eliminazione dei liquidi in eccesso – la ritenzione idrica è tra le cause più diffuse della cellulite. Contiene inoltre flavonoidi e antiossidanti, tra cui l’acido ellagico, che dona compattezza alla pelle e contrasta i segni dell’invecchiamento, quindi, cellulite o meno, vale la pena approfittarne!

Nel secondo caso si può utilizzare il succo di melagrana come ingrediente base di una crema corpo, a cui andranno aggiunti argilla e olio d’arancio, mescolando bene il tutto. Il composto così ottenuto va spalmato sulle zone interessate, lasciato in posa per 15 minuti e risciacquato abbondantemente. Ripetendo questa routine di bellezza un paio di volte alla settimana si riattiva la circolazione, riducendo quindi la cellulite o prevenendone la comparsa – perché va a contrastare gli accumuli adiposi localizzati.

Inutile dire che l’ideale è sommare le due cose, ovvero assumere quotidianamente la melagrana (bevendone il succo o mangiandola) e abbinare la crema di bellezza sopra descritta. I risultanti saranno strabilianti, provare per credere!!!!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *