EnglishFrenchGermanItalian

Le varietà principali di melagrana

varietà melagrana

L’albero del melograno dà frutti diversi tra loro a seconda della qualità. Ne esistono di diversissime, dalle piante nane che vengono coltivate come bonsai a quelle più grandi usate per scopi ornamentali, per via del tronco spiraliforme.

Noi di iMelo trattiamo solamente le varietà migliori ad uso edibile, quelle più succose e coi chicchi privi di semi o dai semi (la parte legnosa all’interno degli arilli) molto morbidi. Conosciamole meglio.

Le Mollar sono la varietà più diffusa e ritenuta più pregiata in Spagna. I frutti, che maturano agli inizi di ottobre, presentano grosse dimensioni; sono di colore rosso chiaro con sfumature tendenti al giallo, all’interno gli arilli sono rosa e il loro gusto è di una dolcezza intensa. Si prestano molto bene al consumo fresco perché quasi del tutto privi di semi.

Le melagrane Wonderful provengono dall’America, sono coltivate anche in Italia, in particolare in Sicilia e in Puglia; i frutti sono di grossa pezzatura, rossi e presentano una buccia lucida e priva di imperfezioni; gli arilli sono teneri, di colore rosso acceso nei frutti che maturano a metà ottobre, più violacei quando maturano più tardivamente, a inizio novembre. Hanno colore e profumo molto intensi; sono tra le varietà più apprezzate per il loro sapore agrodolce; il gusto risulta all’inizio quasi amarognolo, per poi virare al dolce persistendo in bocca.

Le melagrane Acco sono originarie di Israele. I frutti sono di medio-grosso calibro, di colore rosso acceso sia internamente che esternamente, con buccia medio-sottile. Maturano a fine settembre, i chicchi contengono semi molto morbidi, sono molto dolci e succosi.

Le melagrane Hicaz, infine, provengono dalla Turchia. Sono una varietà che matura a fine ottobre. I frutti sono di media pezzatura, la buccia è rosso-arancio con sfumature tendenti al giallo e i chicchi all’interno sono di un colore rosso intenso, succosi e dal sapore dolce.

Noi di iMelo cambiamo varietà a seconda della stagione per assicurare un prodotto di qualità a prezzi competitivi tutto l’anno.

 

2 pensieri su “Le varietà principali di melagrana

  1. Tresor dice:

    Buongiorno, abito in Bergamo e desidererei Piantare un albero di melograno dai frutti dolci e che fruttificasse in breve tempo. Desidero chiedervi quali dimensioni deve avere l’albero pensando di ottenere dei frutti già dal prossimo autunno, Quale varietà mi consigliate pensando di piantarlo in aprile e il costo orientativo
    Ringrazio anticipatamente per l’attenzione

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Aggiungi indirizzo

Italia