Tutto sulla varietà di melograno Acco (o Ako)

acco

La varietà di melograno sono davvero tante.
Proseguiamo la nostra panoramica con un’altra di quelle edibili più diffuse, la Acco (o Ako).

Acco: la varietà di melograno di origine israeliana

Di origine israeliana, la melagrana Acco può avere sia portamento arbustivo che cespuglioso – in quest’ultimo caso ha forma circolare.
Viene utilizzata spesso anche a fini ornamentali per la sua magnifica – e prolungata – fioritura, dai fiori rosso intenso.

Questa varietà di melograno, autofertile, è tra le più diffuse perché è molto resistente. Patisce il freddo e i ristagni d’acqua, ma è in grado di adattarsi anche ai terreni calcarei. Inoltre la melagrana Acco è notevolmente produttiva, anche perchè i suoi frutti tengono molto bene sulla pianta.

Le melagrane Acco: caratteristiche

Le melagrane di questa varietà – le più precoci, maturano già a fine agosto, inizio settembre – sono di media pezzatura (massimo 500 grammi) e hanno forma tondeggiante; di colore giallo intenso, presentano una buccia piuttosto sottile.
Gli arilli al loro interno sono di colore rosso scuro, dal sapore dolce e molto succosi, con semini interni molto teneri, quindi ideali sia da consumare freschi che spremuti (in purezza o con altri agrumi).

Tempo di conservazione

Il tempo di conservazione medio della melagrana Acco varia dai 20 ai 30 giorni.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Chatta con noi!
1
Siamo anche su Whatapp!
Serve aiuto?
Vuoi ordinare direttamente con WhatsApp?