A tutto benessere con la dieta detox e l’acqua alla melagrana

melagrana detox

– La cura della propria salute inizia a tavola! – sembra una frase banale, ma non c’è nulla di più vero. Quando mangiamo in maniera più disordinata e male, vuoi per mancanza di tempo, vuoi per problematiche varie, alla lunga il fisico ne risente.

  1. Quando c’è bisogno del detox
  2. Vantaggi di una dieta detox
  3. Perché la melagrana è il frutto adatto
  4. Melagrana nella dieta detox
  5. Acqua alla melagrana: dai uno sprint alla tua dieta detox!
    • Acqua alla melagrana: ingredienti
    • Acqua alla melagrana: preparazione

Quando c’è bisogno del detox

Esistono determinati momenti dell’anno in cui a tutti generalmente giova un regime alimentare più corretto, finalizzato a “correre ai ripari”:

  • dopo le feste di Natale, quando le lunghe ore passate a tavola in cui si è mangiato “a oltranza”, sommate ai malanni di stagione, donano un aspetto che non è proprio al top
  • al ritorno dalle vacanze estive, in cui si è mangiato senza orari, si sono provati i cibi più svariati senza preoccuparsi della dieta e magari si è esagerato con gli aperitivi – Perchè vuoi mettere quanto è più buono lo stesso spritz se lo sorseggi al tramonto in riva al mare? 😉 – e ci si ritrova con uno sgradevole senso di gonfiore
  • quando ci si prepara ad affrontare il cambio di stagione e gli spiacevoli sintomi che ne derivano, dal senso di affaticamento e spossatezza alla caduta dei capelli

Esiste una panacea per tutti questi problemi: la dieta detox!

Stare bene con la dieta detox alla melagrana

Vantaggi di una dieta detox

Il programma sta tutto nel nome, ovvero un regime alimentare volto a favorire il buon funzionamento di fegato, reni e intestino che, insieme a pelle e polmoni, si occupano di disintossicare l’organismo da scorie e tossine. La conseguente sensazione di benessere interno porterà necessariamente effetti positivi sul lato estetico: pelle più giovane, aspetto più rilassato, capelli e unghie più forti e lucenti.

Perché la melagrana è il frutto adatto

Se stai pensando di precipitarti in farmacia a fare il pieno di integratori aspetta, non è questa la soluzione più indicata. È di gran lunga preferibile, infatti, fare scorta di frutta e verdura fresca, i cui nutrienti vengono assorbiti più facilmente dall’organismo perché forniti naturalmente, anziché essere sintetizzati chimicamente.

Anche consumare cereali integrali e legumi, evitando nel contempo alcol e cibi grassi aiuta, ma su tutti gli alimenti consigliati svetta sovrano il frutto della salute.

La melagrana è l’ideale per una dieta disintossicante perché ha un bassissimo contenuto calorico (solo 80 kcal per 100 g), è ricca di sali minerali (potassio, zinco, magnesio, calcio, ferro, manganese e fosforo) e di vitamine (tra cui la C) e rinforza il sistema immunitario, prevenendo malanni di stagione come raffreddore, influenza, tosse e mal di gola.

Questo frutto è un vero concentrato di polifenoli – forse non tutti sanno che ne contiene circa il triplo del tè verde -, antiossidanti alla base di una valida dieta detox perché contrastano l’invecchiamento cellulare ed estetico causato dai radicali liberi e quindi anche infiammazioni e malattie varie, fino a ridurre il rischio di contrarre tumori. Attenua inoltre le sensazioni di gonfiore e spossatezza che affliggono tantissime persone coi primi caldi.

detox

Diversi studi scientifici sottolineano come la melagrana rinforzi l’organismo anche scongiurando i sintomi delle allergie primaverili (rinite, asma, ecc.) e migliorando l’umore.

È consigliata in una dieta detox perchè stimola la diuresi, quindi aiuta a ridurre la ritenzione idrica e ad eliminare le sostanze nocive dai reni, inoltre favorisce l’eliminazione degli accumuli adiposi dalle zone critiche contrastando odiosi inestetismi quali cellulite e piedi gonfi.

Questo frutto è inoltre amico del fegato e dell’intestino, aumenta l’ossigenazione del cuore e la fluidificazione del sangue, aiuta a depurare le arterie dai depositi di grasso, regolando il colesterolo ed equilibrando la pressione.

Infine, dona anche alla pelle un tono più elastico e una maggiore luminosità, andando quindi a rimediare al colorito poco sano che tanti sfoggiano, loro malgrado, nei periodi più freddi dell’anno.

Melagrana nella dieta detox

Come inserire la melagrana in una dieta detox? I modi sono davvero tanti.

L’ideale è una spremuta di melagrana ogni mattina, a colazione, con lo spremitore iMelo, perché grazie alla spremitura a freddo si mantengono inalterate le proprietà del frutto, rendendo nel contempo l’operazione facile e veloce.

sgranatore-imelo

Il frutto della salute è ottimo anche sgranato come ingrediente di accompagnamento in insalate oppure consumato da solo (o insieme ad altri frutti a piacere) a metà mattina o a metà pomeriggio. Se temi che sgranarlo sia complicatissimo sappi che con lo sgranatore iMelo è davvero un gioco da ragazzi!

Puoi acquistare le melagrane tutto l’anno – quindi anche nella bella stagione – comodamente online su iMelo, facendo scorta di frutti o, se sei neocliente, acquistando il kit compreso di spremitore. La spedizione è gratuita!

Al mattino sei di corsa, ma alla sera gradisci una bevanda calda da sorseggiare con calma? La tisana alla melagrana è la coccola che fa per te!

Insomma c’è solo l’imbarazzo della scelta…

Ti consigliamo – ovviamente senza sostituirci a un nutrizionista – di seguire una dieta detox ricca di melagrane per 21 giorni. Al termine di tale periodo potrai constatarne gli effetti positivi misurabili sul tuo benessere.

Dieta detox acqua alla melagrana

Per avere risultati più efficaci accompagna alla tua dieta uno stile di vita sano con un po’ di attività sportiva – commisurata all’età ovviamente 😉 -.

Acqua alla melagrana: dai uno sprint alla tua dieta detox!

C’è anche un altro modo per sfruttare i benefici di questo straordinario frutto all’interno di un regime alimentare dietetico, utilizzarlo come ingrediente base di un’acqua aromatizzata molto particolare, l’acqua alla melagrana.

Bevendone almeno un litro al giorno in sostituzione della semplice acqua (tutti i dietologi raccomandano di bere molto), farà fare un bello sprint alla tua dieta detox, grazie a tutte le proprietà elencate sopra. La buona notizia è che prepararla in casa è davvero semplicissimo!

Acqua detox alla melagrana: ingredienti

Ingredienti acqua alla melagrana detox

Acqua detox alla melagrana: preparazione

Spremi il succo di una melagrana e sgrana l’altra. Versa la spremuta e metti gli arilli in una caraffa da litro, riempiendola d’acqua per la restante parte. Lascia riposare in frigo per qualche ora, di modo che gli arilli in infusione rilascino tutte le loro benefiche proprietà.

Avrai così preparato una bevanda fresca, dissetante e delicata. L’acqua alla melagrana può essere conservata in frigo fino a 2 giorni.
Per aumentarne ancora gusto e benefici puoi aggiungere nella caraffa qualche fettina di limone, delle foglioline di menta o un po’ di zenzero, a seconda dei gusti.

Buona dieta detox a base di melagrana a tutti!

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Aggiungi indirizzo

Italia